• Dueprincipati Tifo2
  • Dueprincipati Tifo

givova
Sempre
SIP&T

News

Feb16

Allenamento congiunto a Soverato. Coach Castillo: "Buone indicazioni, pronti per Collegno"

Categories // News

Allenamento congiunto a Soverato. Coach Castillo:

Il campionato di serie A2 è fermo per onorare la Coppa Italia ma la P2P GIVOVA non è in letargo. Capitan Strobbe e compagne oggi sono state impegnate a Soverato per un allenamento in 4 set, tre dei quali vinti. Coach Castillo ha tratto ottime indicazioni dall'allenamento congiunto ed ha utilizzato tutte le atlete a disposizione. Tutte o quasi: per cause di forza maggiore - frattura del setto nasale e sintomi influenzali - non hanno potuto prendere parte alla sgambatura le centrali Gagliardi e Prestanti. "Rimaneggiata anche Soverato nella batteria dei centrali - sottolinea coach Castillo - ma resta una squadra temibile ed abbiamo fatto bella figura. S'è trattato di un buon test in vista della sfida infrasettimanale contro Collegno". Si giocherà mercoledì 21 febbraio alle ore 20.30 e in quel caso i punti conteranno perché sarà di nuovo campionato. "Ce la giocheremo a viso aperto com'è accaduto a Ravenna ma lo faremo con ulteriore determinazione e rabbia sportiva perché la sfida con Collegno, un girone fa, fu una di quelle partite nelle quali non scendemmo in campo. Vogliamo farci perdonare. Dopo la trasferta d'allenamento a Soverato, la squadra riposerà nel weekend e poi svolgerà quattro allenamenti nei due giorni che ci separeranno alla partita". 

Feb10

P2P GIVOVA, KO A RAVENNA. PAUSA DEL CAMPIONATO: SI RIPRENDE IL 21 FEBBRAIO

Categories // News

P2P GIVOVA, KO A RAVENNA. PAUSA DEL CAMPIONATO: SI RIPRENDE IL 21 FEBBRAIO

Trasferta amara per la P2P GIVOVA a Ravenna. Nel tempio del volley, contro la Teodora che lucida in bacheca 11 scudetti, 2 Coppe dei Campioni, 1 Mondiale per Club, 6 Coppe Italia, 5 scudetti under 18 e tre scudetti under 16 più un tricolore di beach volley, la squadra di coach Castillo lotta, passa in vantaggio (0-1) ma subisce la rimonta delle padrone di casa che si impongono in 4 set. Sul fronte irnino, da evidenziare i 31 punti dell’opposto Mendaro Leyva. L’atleta di Baronissi è al secondo posto nella classifica delle top scorer del campionato di serie A2, alle spalle di Gray del Soverato. Non è bastata, però, la consueta vena realizzativa dell’atleta cubana per portar via punti dal Pala Costa.

Feb09

P2P GIVOVA in trasferta a Ravenna, a caccia del bis

Categories // News

P2P GIVOVA in trasferta  a Ravenna, a caccia del bis

Dopo due gare in casa, il calendario della serie A2 di volley femminile "chiede" alla P2P GIVOVA di riprendere il trolley: due trasferte consecutive, la prima delle quali a Ravenna e in anticipo, sabato 10 febbraio alle ore 17. "Non so dire dove potremo arrivare né quanti punti mancano alla nostra aritmetica salvezza - ha commentato coach Castillo - sappiamo soltanto che vogliamo ottenerla al più presto e perciò proveremo con tutte le nostre forze a portar via punti da Ravenna". La sfida all'Olimpia Teodora, un girone dopo, evoca dolcissimi ricordi. All'andata, Castillo puntò forte su Quarchioni che, in una serata d'emergenza, ripagò la fiducia con una gara di grande temperamento e punti pesanti. A lei si aggiunse Mendaro Leyva con 25 punti. Un attacco dopo l'altro - era novembre - Baronissi conquistò la sua prima vittoria da tre punti e assestò la prima, importante spallata al campionato, rilanciando con prepotenza le proprie quotazioni salvezza. "Siamo una squadra che deve sempre giocare con l'umore alto, con entusiasmo e consapevolezza dei propri mezzi - ha spiegato la palleggiatrice Avenia - Se il nostro ritmo cala e immaginiamo solo per un attimo di andare di gestione e controllo, sprofondiamo in una pallavolo modesta, che non ci appartiene. Adesso sotto con Ravenna. Vogliamo conquistare ancora belle vittorie". La P2P GIVOVA ha 25 punti, ha vinto per 3-0 l'ultima partita giocata in casa con Montecchio e muove la classifica da tre turni (5 punti). L'Olimpia Teodora Ravenna è l'ottava forza del campionato, ha 36 punti, ha  perso al tie break (ne ha giocati 9, uno in più di Baronissi) l'ultima partita giocata a Perugia, dopo averla condotta per larghi tratti, fino al provvisorio 1-2. Il KO in Umbria ha messo fine ad una striscia positiva di tre gare.

[12 3 4 5  >>  

I somma
lavecchialocanda
fermart
new people
kursaal