News

Mag08

Nasce la RETE P2P

Categories // News

Nasce la  RETE P2P

Nasce la RETE P2P. Un circuito di società del territorio salernitano e della bassa Irpinia ha sposato lidea irnina e sottoscritto da pochi giorni un protocollo dintesa con la società capofila, P2P Baronissi. Oltre al Centro Sportivo San Lorenzo di Mercato San Severino, che da tre anni rappresenta il braccio operativo del vivaio bianco-rosso-blu, fanno parte della RETE anche lAsd Interserinese Volley del presidente Massimo Luciano, che ha così voluto riconfermare la partnership alla luce degli ottimi risultati conseguiti nel primo anno di collaborazione con P2P, APD Polisportiva Incrocio Pontecagnano Faiano e la Asd Cava de Tirreni Volley. La RETE, quindi, rappresenterà un territorio geograficamente vasto e, abbracciando realtà pallavolisticamente eterogenee, da Nord a Sud del capoluogo, tiene fede alla vocazione inclusiva del sodalizio P2P, fondato 10 anni fa dal presidente Franco Montuori: pallavolo non come confine e barriera ma come legame. Le società, pur nella loro autonomia gestionale, mettono in RETE i propri staff tecnici inquadrandoli allinterno di uno schema che garantisca la costruzione di un percorso tecnico-sportivo unico. Ciascun polo componente la RETE avrà un proprio referente tecnico e dirigenziale che opererà in sintonia con gli altri poli, sotto la direzione tecnica e organizzativa della struttura. La RETE P2P ha scelto come direttore tecnico Vito Ferrara e come direttore generale Giovanni Alfano. I referenti tecnici di polo saranno per Pontecagnano coach Giampaolo Marino, che a partire dalla stagione 2019/2020 entra anche nello staff irnino come allenatore delle formazioni capofila del settore giovanile bianco rosso blu, oltre a svolgere attività per lAPD Incrocio, coadiuvato da coach Alfonso Palumbo. Coach Annamaria Orefice sarà il referente tecnico per la Valle dellIrno, coach Antonino Mirabile per Cava de Tirreni e coach Fabio De Luca per Serino.

Mar17

Ancora...A2 passi dal mare

Categories // News

Ancora...A2 passi dal mare

La P2P batte Cutrofiano 3-1 davanti a 500 spettatori e conquista l'aritmetica salvezza in serie A2. La squadra ha schiacciato anche la sfortuna: già priva di Pistolesi, ha perso Ginanneschi per infortunio alla caviglia. Hodzic s'è fatta trovare pronta: 13 punti.

Mar09

Vittoria al tie break: la P2P batte Sassuolo e "vede" la salvezza

Categories // News

Vittoria al tie break: la P2P batte Sassuolo e

Adesso manca poco, pochissimo: la P2P GIVOVA batte Sassuolo al tie break, spezza il digiuno di vittorie che mancava dalla gara in trasferta con Cutrofiano e un girone dopo, domenica 17 marzo, si prepara a ricevere di nuovo le pugliesi per chiudere definitivamente i conti con la salvezza, al suo secondo anno in serie A2.

[12 3 4 5  >>  

I somma
lavecchialocanda
fermart
new people
kursaal